due tipi per bene

12:27 [emo] 6 Comments






Seguo The Shield e 24 con estremo interesse e incontenibile passione, all'inizio grazie al fatto che le due serie affrontano due dei generi che maggiormente preferisco, ora che ho finito di vedere - rispettivamente - la quinta e la quarta serie, il due motivi principali che mi tengono incollato allo schermo sono innanzitutto i due protagonisti (Vic Mackie/Michael Chicklis e Jack Bauer/Kiefer Sutherland) e il crescendo inarrestabile di tensione che i due serial risescono a regalare.

Con la fine della quarta serie di 24 ho definitivamente risolto il dilemma che mi attanagliava riguardo chi concedere, fra Vic Mackie e Jack Bauer, il favore dei miei sentimenti: li amo entrambi nello stesso identico modo.

Vic seduce per il male che incarna, Jack per la capacità di fare le scelte più traumaticamente giuste.

Entrambi si specchiano uno nell'altro: se Vic per raggiungere i suoi obiettivi criminosi è a volte costretto dalle circostanze a compiere qualche azione legale, Jack riesce a fare dei passi incredibilmente dolorosi e moralmente riprovevoli in vista del bene ultimo.
Due personaggi scritti benissimo e recitati meglio da due attori, Michael Chicklis e Kiefer Sutherland, che riescono a passare da momenti sovraccarichi di eccessi a sfumature psicologiche tutte a togliere con la disinvoltura degli attori di razza pura.


6 commenti:

armaduk ha detto...

Strano caso. Sono tre i blog che seguo con più attenzione: il tuo, quello di sraule e quello del rrobe. In tutti e tre questa settimana c'è un post dedicato alle serie tv preferite...

emo ha detto...

è una cospirazione. stai attento. scappa.

armaduk ha detto...

ohhh, non potrei mai scappare! come farei senza i miei telefilm preferiti (House e Dexter)?! :p

emo ha detto...

House, purtroppo, lo vedo di rado e lo recupererò in cofanetto, ma ha dei dialoghi incredibili e un protagonista eccellente.
Di Dexter non ho ancora visto nulla...

armaduk ha detto...

Dexter è fantastico!! in italia non è stato trasmesso e non credo che lo sarà mai: troppo "fisico", troppo sangue. Tratto dai romanzi "la mano sinistra di dio" e "il nostro caro dexter" di jeff lindsay, pubblicati da sonzogno. roba di serial killers. negli stati uniti è appena finita la prima stagione e stanno girando la seconda. li puoi trovare in inglese coi sottotitoli in italiano grazie al ciuchino...

emo ha detto...

ci credi se ti dico che non so andare sul mulo? oltretutto, preferisco davvero gli originali.
aspetto che esca in dvd. almeno ci spero.