my own private cinema

18:25 [emo] 17 Comments


Edward Norton m'è sempre piaciuto ed è molto bravo.
Liv Tyler, ora che è dimagrita un poco, sta benissimo.

17 commenti:

3DEIMOS ha detto...

Sono andato a vedere il film appena uscito in sala: Hulk è il mio personaggio preferito e dopo sei anni dal primo film in sala, volevo vedere i cambiamenti e le migliorie apportate. La cosa che salta subito all'occhio è la totale differenza (non solo per gli attori) sulla scelta di regia (non regista attenzione), questo film è stato reso tale, non è una sorta di fumetto trasformato in film come aveva voluto Ang Lee...non è un prodotto patinato ma un film spaccone da grande cinema. E, benchè il film di Ang Lee non mi aveva deluso sotto nessun aspetto, quest'altro mi ha divertito un pizzico di più anche se ci sono alcune scene che potevano benissimo essere eliminate ma altre (come frase finale di Hulk) che mi hanno appagato non poco. E in cantiere si vocifera che i film sul gigante verde, saranno tre...chissà.

INFINITO ha detto...

Visto... FILM ORRENDO... Peggio del primo Ang Lee che gia' non avevo mandato giu'... Niente da fare per Hulk al cinema, ancora non ci siamo, meglio il vecchio telefilm...

Guglie ha detto...

Spero di andarlo a vedere dopo che mi sono perso testa di latta.

Con il Corti ancora a Torino vedro' di andare con il pargolo

aladar ha detto...

non lo vedrò.
mi è bastato l'Hulk di Ang Lee.
non particolarmente brutto ma...insomma, io sono legato all'Hulk malinconico della serie tv.
Bill Bixby che alla fine di ogni puntata cammina sul ciglio della strada facendo l'autostop e nessuno si ferma...
Quello è l'Hulk/Banner che mi piace :)

Bruno Olivieri ha detto...

Liv Tyler, sta benissimo sempre e comunque. Sàppilo!
:-D

marco careddu ha detto...

Buongiorno. non potevo non venire a trovare il sito del concittadino.
E come dice Bruno e Camilleri.
La Tailer va taliata sempre e comunque.
(Bruno veramente direbbe castiare ma non fa rima )
Bel blog.

Davide Barzi! ha detto...

Liv Tyler, sapesse anche recitare, sarebbe perfetta.

Direi che ha due espressioni: con le lacrime e senza.

Bruno Olivieri ha detto...

Lo ribadisco, Liv Tyler sta bene in qualsiasi maniera, con o senza lacrime e con due o più espressioni. Anche con una; sta be-nis-si-mo!
Sono stato chiaro?
:-D

marco careddu ha detto...

Io preferisco che la Liv adotti la tecnica recitativa di Stallone. Con maglietta e senza maglietta. Preferisco la seconda che ho detto ed aspetto fiducioso che il padrone di codesto blog si accorga del tenore del discorso e ci cacci tutti...
Azzent'anni.

Fabrizio Lo Bianco ha detto...

Liv recita adottando il metodo Cisponič.
E ho detto tutto.

Bruno Olivieri ha detto...

Parlare di metodo, applicato alla grandezza iconografica di Liv Tyler mi sembra quantomeno capzioso. Direi piuttosto che Liv Tyler è "il metodo".

ammazza che film goffo, 'sto Hulk! Solo la scena nella favela di San Paolo ha salvato un primo tempo altrimenti imbarazzante!

3DEIMOS ha detto...

Non è piaciuto a nessuno, eppure le analogie fumetto film sono molto simili...lui in continua fuga, lui che vuole essere lasciato in pace, Hulk che salva le persone dal "mostro" vero e proprio e alla fine Hulk che viene comunque cacciato come un animale...ma, domanda, secondo voi alla fine si capisce che faranno il film degli Ultimates???

werther Dell'Edera ha detto...

Emo sei stato appena rinominato da me. Dai è una scusa per fare un altro post così la finiamo di parlare di quella cacata di Hulk e scusa se ho scritto Hulk!

P.S.
Wanted è meglio.

Antonio ha detto...

http://gaccuworld.blogspot.com/2008/07/la-mia-vita-in-film.html

werther e' un maniaco...

Bruno Olivieri ha detto...

Si, ma stiamo lentamente portando la nostra attenzione lontano da Liv Tyler. E questo, non è bello!
:-(

smoky man ha detto...

abbastanza orrido, direi. Visto ieri in versiione low-fi ;) e non meritava di meglio. I combattimenti con i pupazzetti poi continuano ad essere imbarazzanti...

smoky dixit!