blog spot - 3

16:12 [emo] 3 Comments



Ed ecco a voi altri 5 blog da seguire con costanza e allegria:

  • Denis Medri - Attivo già da qualche anno in Francia (mercato nel quale si è confrontato con alcuni degli editori più importanti) Denis è un disegnatore dallo stile moderno e dotato di un particolare gusto per il contrappunto umoristico-caricaturale e la morbidezza delle anatomie, ma anche una particolare cura nella regia della tavola e una straordinaria capacità di gestire la tavolozza dei colori. Lo vedremo presto sul progetto Marvel X-Campus, del quale è la punta di diamante.
  • Diego Cajelli - Lo sceneggiatore atomico! Diego è stato fra gli animatori della storica etichetta-ombrello indipendente Factory, oggi lavora per la Sergio Bonelli Editore (Napoleone, Dampyr, Zagor), ma sarà uno dei curatori del Nick Raider versione If Edizioni, continuerà la collaborazione con gli storici Lanciostory e Skorpio targati Eura e con il re dei ladri Diabolik di casa Astorina. Per chi non lo conoscesse, consiglio di partire dalla sua eccellente opera d'esordio ristampata da Edizioni BD, Pulp Stories.
  • Doctor Bananos - The hammocked man, il cubano del mediterraneo, autore di matite e chine di rara espressività e straripante umanità. Un disegnatore che regala suggestioni e crea caratteri con un segno fluido e un'inchiostrazione calda e ad alta gradazione ron. Dopo una lunga vacanza dai fogli di carta, ha risposto all'irresistibile richiamo delle nuvole di carta e sono certo che ci stupirà con dei lavori irrinunciabili.
  • Duccio Boscoli - Semplicemente un talento. Un autore emergente dalle enormi potenzialità e dotato di un'eccezionale sensibilità artistica che non tarderà a farlo affermare come merita. Il fatto che ami Capossela e che stiamo collaborando a una storia sono fatti che non incidono minimamente sul peso delle parole: i diffidenti, i dietrologi e i sospettosi possono sincerarsene subito rifacendosi gli occhi sul suo blog. Basta un click.
  • Fabio Lai - Gli ultimi lavori di Fabio vertono soprattutto verso il fumetto umoristico, ma il suo stile gode di estrema versatilità. Qualche mese fa è uscito in Francia il suo secondo lavoro (Le guide junior des dingues de jeux video) e aggiorna il suo blog con vignette divertenti e pungenti, ma io personalmente aspetto con ansia che sviluppi e pubblichi un progetto parecchio stuzzicante, Bullet Ballad.

3 commenti:

Fabio Lai ha detto...

Fabio Lai è il mio autore preferito. Dicono che stia disegnando una storia narrratagli in sogno dal fantasma di Shakespeare.

Fabio Lai ha detto...

Oops, nel messaggio precedente ho dimenticato di cambiare nome.

emo ha detto...

@fabio> che t'eri magnato per sognare un fantasma?