piccoli informatici crescono

09:13 [emo] 16 Comments


Io e l'informatica ci guardiamo in cagnesco da sempre.

Negli anni siamo arrivati a un tacito accordo: io mi limito ad usare pc/periferiche senza pormi domande sul loro funzionamento (e men che meno senza che metta i miei ditini al loro interno) e loro cercano di fare al meglio il loro lavoro.

Il patto sottintende anche l'uso di software.

Un ulteriore comma di questo accordo è tutto dedicato al blog: aggiornalo, usalo, scrivici, ma riguardo alle impostazioni nun t'allargà.

All'inizio, già aggiornare la colonnina dei links mi dava la sensazione di poter sostenere l'esame per la patente europea del computer.
Riuscire poi a personalizzare il blog con l'inserimento del counter, dell'orologio/datario e di altri ammenicoli come lo slide o (apriti cielo!) il juke-box mi hanno fatto sentire il re degli hacker.

Col passaggio alla versione beta di Blogger, però, ho temuto il peggio (e per qualche giorno non riuscivo manco a postare sui blog degli amici) e questo avrebbe dovuto castrare sul nascere qualsiasi tentazione riguardo all'applicazione delle nuove agevolazioni di questa famigerata versione beta.

Invece, novello Prometeo, me ne sono fregato dei patti taciti, dei silenti moniti e delle meste avvisaglie, cercando di capire un po' come avrei potuto utilizzare al meglio le nuove risorse offertemi in tentazione da Blogger.

Ho scoperto le etichette, ossia la possibilità di organizzare i vari post del blog secondo gli argomenti di volta in volta affrontati.

Questo che leggete, ad esempio, è etichettato come "comunicazioni di servizio".
Come dite? Che ho scoperto l'acqua calda e che una cosa del genere non può certo essere paragonata al fuoco sottratto da Prometeo?
Vi capisco, ma voi cercate di capire me: io un pc stento solo a capire come s'accende, immaginatevi quale rivoluzione copernicana può costituire ai miei occhi una cosa simile.

Sono, come dice qualcuno, un mesto ipoinformatico.

Qua sotto, per comodità, ho fatto un elenco di tutte le etichette dei post scritti fino ad ora.

Fatene buon uso.

16 commenti:

ausonia ha detto...

io sono passato alla versione beta ieri. ma ho lasciato l'impostazione vecchia... perché tuttosommato le cose nuove che offre... non sono molte.

emo ha detto...

@ausonia> mi fido di te. Non esplorerò ulteriormente: ho già pucciato i piedini troppo oltre le mie colonne d'Ercole e m'è andata bene :)

Antonio ha detto...

Emilià,

si vede che sei molto ipoinformatico: se vai nelle impostazioni, nella barra laterale, puoi aggiungere il pezzo categorie col drag and drop, evitando di scrivere post trionfali.
In ogni caso, ti dico sinceramente che ieri, quando ho visto che stavi usando le etichette, sono rimasto impressionato...
Ben fatto!

Ausonia: il fatto di poter dividere i post in diverse categorie non è roba da poco, e lo streamline della grafica, coi pezzi separati, idem...
Per me la nuova versione di blogger batte la vecchia 10 a 0...
ed anche io ero affezionato alla vecchia!

emo ha detto...

@antonio> ciò che è ben poca cosa per te, è un trionfo per me. e continuerò a vantarmene ogni volta che mi succederà, anche perchè non ho capito una minchia di tutto ciò che hai scritto dopo!

Antonio ha detto...

Anche io l'ho visto come un trionfo, il tuo...
Mii, Emiliano che mette le categorie!

Grande.
Sul fatto che la nuova versione di blogger sia migliore concorsi, però, vero?

Doctor Bananos ha detto...

emil,antonio,che saluto caramente,voleva dirti che se vuoi grazie alle impostazioni,puoi fare in modo che tutte le categorie siano in bella mostra nella sidebar del blog(che sarebbe quella che a destra delle tue pagine portano i link e altre amenità,vedi la mia nel mio blog).insomma se ci spippoli un pochino,quando hai tempo,con le impostazioni puoi fare una minchia di cazzate divertenti(ovviamente dipende dalla voglia).approfitto di questo comment per farti gli auguri che ancora non avevo provveduto a spedirti.

p.s.:per quanto riguarda "quelle cose"mi riservo di scriverti appena ho un pochino di tranquillità.in ogni caso ti aspetto a cagliari in occasione della mostra (che a questo punto credo si farà)di igort allo spazio exmà.sperem,dicono i milanesi....

ausonia ha detto...

ok, mi avete convinto. sono passato alla super novità. tutto bene. adesso il mio blog sembra quello di una farmacia... mi piace.
ma i vecchi commenti hanno perso tutti gli avatar e molti blogger amici sono diventati anonimi... perché?

emo ha detto...

@bananos> grazie di cuore per l'ennesimo appoggio dal punto di vista informatico (se ho il juke-box anche io lo devo a te).
No problem per i commenti alla "roba": quando puoi e quando vuoi.
Sono curiosissimo per la mostra di Igort: quando?
Un abbraccio e mille auguri a te, di cuore.

@ausonia> il nuovo modello è fichissimo!

il.Benci ha detto...

io ancora non capisco come passare alla beta invece...
il problema è che leggo pure le istruzioni...

emo ha detto...

@il.benci> ci credi se ti dico che non ricordo minimamente come ho fatto?

il.Benci ha detto...

ma voi avete dovuto crearvi un altro account?
va beh aspetto che mi appaia la scritta "switch to beta version" e non dover fare altro

Doctor Bananos ha detto...

benci,devi crearti un accoun google del tipo "benci@gmail.com".probabilmente effettuando lo switch google(che possiede blogger)ti fa iscrivere in automatico.comunque il nuovo blogger non è più beta ormai,è definitivo.

il.Benci ha detto...

va beh mi sono rotto i maroni, manco un account gmail riesco a creare... mi sento molto ipoipoinformatico...

mi fermo e aspetto una bella scritta "converti il tuo account blogger in goggle" mpf

Luc ha detto...

Anche io ho fatto il grande salto. Siccome sono informatico di professione, e a causa di ciò di merda, dovuta al rilascio di nuove versioni "tutto a posto" ("una sega" nella realtà), ne ho spalata a vagoni, avevo aspettato un poco a fare lo switch.
E tutto sommato ancora non sono proprio convinto di aver fatto bene a farlo ora. Qualche problemino, nonostante non sia in più beta, credo ci sia ancora. Quello segnalato da Ausonia l'ho incontrato pure io e a me sembra un bug della procedura di conversione.
Ma il vecchio zio Bill lo ha insegnato a tutti (anche agli psudo-nemici di Google). Fai fare il test agli utenti finali. Si smazzano aggratis i problemi e tu ne hai i frutti. Vuoi mettere, meglio che pagare schiere di indianini che spippolano test-set di ogni tipo. O di sviluppare programmi "automated software tester" di dimensioni monstre.
ma qualche vantaggio c'è. le etichette non sono male, ed ora cercherò di indagare sulle impostazioni dei modelli. Vedremo.
per l'intanto Buon Anno Nuovo a tutti ragazzi !!!

Antonio ha detto...

solo una precisazione: Blogger non e' piu' beta...

Un saluto a Bananos, quando ci conosciamo di persona?

Una domanda ad Emiliano: ma non mi dire che sei tornato indietro e hai messo le etichette a tutti i post?
Magari tu fossi stato cosi' solerte ai tempi di Comics Code...

ahah

emo ha detto...

@antonio> si, son tornato indietro e ho messo le etichette a tutti i post.
E per la mancanza di solerzia, hai sbagliato indirizzo ;)