ritmi frenetici

08:17 [emo] 7 Comments


Il
ritorno da Mantova è stato contraddistinto da dei ritmi forzatissimi e intensissimi.



Il lavoro finale di supervisione di Killer Elite 2, la quest per un nuovo disegnatore che sostituisse uno sparito nel nulla e, soprattutto, OWC.
Riguardo KE2, a parte alcune sfumature marginali, si può dire che il lavoro è concluso e ne sono soddisfatto: presto, o qua o sul blog del fumetto, posterò qualche preview di Andrea e di Gianfranco.




Inoltre, sempre in tandem con Gianfranco, da martedì scorso abbiamo cominciato il lungo percorso che seguiremo in vista della realizzazione di OWC, una storia davvero molto lunga e che per i prossimi mesi ci costringerà a dei ritmi di lavoro piuttosto sostenuti.
Siamo partiti davvero al meglio ed entro fine mese dovremmo riuscire ad aprire un blog dedicato a questo progetto.


7 commenti:

remo ha detto...

Dagli studi che hai postato mi sembra un ottimo lavoro.
Sono curiosissimo di leggerlo :)
r--

emo ha detto...

per ora io sono curiosissimo di scriverlo ;)

Tomas ha detto...

Ti ringrazio infinitamente per aver fatto un giretto nel mio piccolo mondo e ti ringrazio anche dei complimenti....sono sempre graditi e ti aiutano a credere di più in te stesso...

Anonimo ha detto...

abbracci anche a te amico mio.......fra poco tornerò ;)

doc.

emo ha detto...

@doc> non posso che esserne felice, davvero. a presto, spero!

marcoS ha detto...

In bocca al lupo per OWC. Non vedo l'ora di leggerlo.

emo ha detto...

@marcos> crepi davvero. e benvenuto da 'ste parti!
sei il marcos di CUS?