No country for old men - il trailer

18:59 [emo] 22 Comments



Il libro di McCarthy è un fottuto capolavoro (sì, un capolavoro).
I fratelli Coen sono dei cazzo di genii.
Il trailer è tanto elettrizzante da farcisi le cosacce.
Il cast è spaventosamente fico.
Non so perchè sto parlando come un coglione, ma so che ho un'immane e incontenibile voglia di vedere 'sto film.


22 commenti:

neikos ha detto...

Non vedo l'ora...cazzo non vedo l'ora.

armaduk ha detto...

AArgh! Ho preso il libro (su tuo consiglio) ma non l'ho ancora letto. In questo momento credo che sia al quarto posto in lista d'attesa sul mio comodino.
Un dubbio mi arrovella: aspetto di vedere prima il film?

uhm....

emo ha detto...

Non t'azzardare. Leggi il libro e DOPO guarda il film.

Gufo ha detto...

ciao emo. io di solito faccio il contrario. vedo il film, poi guardo il libro. altrimenti resto (quasi) sempre deluso dal film.

madmac ha detto...

io non ce la farei a leggere il libro dopo aver già visto il film

emo ha detto...

concordo con Madmac.
Leggete il libro, come ho già detto a suo tempo: se non vi piace, vi rendo io i soldi.

Gufo ha detto...

ah ah , ok then. ma lo prendo in anglo.

Lario3 ha detto...

Lo devo leggere :-D
CIAO!!!

Anonimo ha detto...

Emo sai che in ammeregano è uscito un nuovo libro di McCarthy? si chiama the road, pensa l'ho visto ieri in libreria e lo stavo per prendere poi ho notato che chiedevano la bellezza di 11 euri e 50 centesimi per una edizione poket che in ammerega costa circa 4 dollari e mi son detto: magari aspetto l'edizione italiana così la pago solo 8 euri...... sigh!

werther

emo ha detto...

@wuber> mi dai una notizia straordinEria, non ne sapevo nulla.
ora bisogna solo sperare che quelli di Einaudi facciano il meglio possibile il prima possibile.

Anonimo ha detto...

sono il tuo latore ufficiale di buone novelle McCartiane allora?

werther

emo ha detto...

Sì, ma solo se impari a scriverne correttamente il nome.

Anonimo ha detto...

e sentiamo, come si scriverebbe?
werther

emo ha detto...

mccarthyane?

Anonimo ha detto...

(considerando che so esattamente come si scrive) mccarthyane non è il nome dell'autore ma una volgarizzazione
italiana del termine quindi lo posso scrivere come mi pare perchè tanto è sbagliato in qualunque modo.... e poi al momento non mi andava di pensarci su troppo.

ma che dire se ti diverti così.....:P
werther

emo ha detto...

volgarizzazione italiana del termine

Ah. Ok. Penso sia inutile qualsiasi commento.

Riguardo al divertimento: poco, t'assicuro. Ma è un duro lavoro e qualcuno deve pur farlo.

Anonimo ha detto...

come raccogliere le noccioline dalla cacca...c'è chi ne fa un'arte.
werther

emo ha detto...

Finalmente un po' di sincera consapevolezza di sè.
Era da anni che ti incitavo a renderti conto che come le levi tu non c'è nessuno e tu no, sempre a fare il modesto e il defilato.
Sono commosso per il tuo outing.

Anonimo ha detto...

Emiliano, mi sorprendi!
Non stavo parlando di me.

werther

Roberto Di Salvo ha detto...

Ciao Emo!
Dopo un lungo periodo di assenteismo sono tornato ad aggiornare il blog. Nella mia inattività ho comunque continuato a visitare quelli degli amici e non posso dimenticare il Blogspot dove parlavi di me, hahaha graziemille!

Fai un salto ogni tanto!
ciao!

glo ha detto...

huuu...non sapevo di questo film!!!
grazie della news.

aspettiamo...aspettiamo...

e quasi quasi ti linko...

^__^ciao*g

benzedrina ha detto...

ciao emo. ieri nell'attesa della proiezione di vacancy(carino), in libreria ho preso sto libro e mucho mojo. ho iniziato a leggerlo, tra mare e quel po di ieri dopo in cine. hai ragione. ti prende per le palle e non ti lascia piu. unica cosa, quando leggo, ormai vedo i volti dei personaggi del trailer... comuqnue non è nemmeno un male. mitico lo psicopatico.