letture domenicali - 1

10:29 [emo] 18 Comments

Ieri, fra una tavola di sceneggiatura e l'altra, fra una ricerca e l'altra su Gùgle, ho letto tre fumetti che - per motivi diversi - mi permetto di consigliare.

Non seguo mensilmente Tex, ma mi ci avvicino in maniera irregolare. L'albo gigante annuale è una di queste occasioni e soprattutto quest'anno mi è sembrato imperdibile, dato che ai disegni c'è quella mano fatata di Corrado Mastantuono. Se il disegnatore romano toglie fuori una prova superba (anche se i cavalli a volte... zoppicano), Claudio Nizzi imbastisce una trama facile facile, ma svolta con asciuttezza ed equilibrio, divertente il giusto.
Lo trovate in edicola, edito da Sergio Bonelli Editore.




Citazionista, caustico, surreale, Daniel Clowes regala con Ice Haven un altro tassello della sua personalissima visione dell'umanità, della vita di provincia, dei risvolti ambigui e inquietanti insiti in ogni essere umano. Lo fa con grazia e perfidia, tratteggiando dei personaggi a loro modo indimenticabili, protagonisti di vicende che si intersecano e si sostengono l'un l'altra.
Lo trovate in libreria e lo pubblica Coconino Press.



Ho amato visceralmente Gotham Central, scritta dal duo Ed Brubacker/Greg Rucka e disegnata prevalentemente da quel mostro assoluto che si chiama Michael Lark.
Questo volume raccoglie brevi back-up stories pubblicate originariamente su Detective Comics, scritte da Judd Winick e disegnate da Cliff Chiang. Certo, siamo lontanissimi dalle atmosfere, dai dialoghi e dalle caratterizzazioni indimenticabili della serie originale, ma questo volume ha il pregio di intrattenere in maniera intelligente.
Lo trovate in libreria e lo pubblica Planeta/DeAgostini.


18 commenti:

tre - | ...| ha detto...

io invece tex non lo compro proprio mai!!
eccezion fatta per rarissimi casi... quello di Mastantuono l'ho preso proprio ieri!

3re - | ...|

emo ha detto...

Allora torna a dirmi che ne pensi, se ti va. Son curioso :)

remo ha detto...

Sottoscrivo il tuo giudizio sull'ultimo lavoro di Clowes.
E' un vero e proprio gioiello, sia graficamente che dal punto di vista narrativo.
r--

benzedrina ha detto...

Corrado fa paura. comunque non capisco questa allergia, o spesso ancor piu snobismo verso il buon vecchio papà Tex. nonostante gli ingredienti siano sempre quelli, ci sono albi memorabili... capitanio, o magnus?... solo per citarne un paio.
r.

emo ha detto...

@benzedrina> nessuno snobismo nè allergia, semplicemente non posso leggere tutto ciò che esce ogni mese e faccio delle scelte ;)

rossano piccioni ha detto...

non era riferito al tuo snobismo... che tra l'altro non hai espresso. ci mancherebbe. mi iferisco a tutte le volte che qualcuno, in generale, si riferisce a tex con la puzza sotto il naso...
benze.

emo ha detto...

@rossano> lo snobismo e la puzza sotto il naso sono un male trasversale, che contagia un po' ogni genere di fumetto :)

benzedrina ha detto...

he sì... hai proprio ragione emo... chi piu chi meno....
comunque mi hai messo curiosità sugli altri due albi... provvederò.

emo ha detto...

Bene, spero ti piacciano. Famme sapè.

Willy ha detto...

Devo recuperare Clowes assolutamente. Per il resto sottoscrivo.

p.s. Ho riletto di fila tutti i volumi di gotham central. Capisco che non ci fossero alternative accettabili per il proseguimento della serie visto che gli autori erano migrati verso altri lidi, ma un po' di amarezza resta cmq...Fulgido esempio di intrattenimento seriale.

emo ha detto...

@Willy> su Clowes mi sono trattenuto un po' perchè vorrei dedicargli un post apposito nei prossimi giorni, ma t'assicuro che Ice Haven merita tanto.
Su Gotham Central, come sai, concordo totalmente.

Anonimo ha detto...

Se qualcuno ha qualcosa da dire su Tex lo invito a presentarsi domani a mezzogiorno sulla main street....
:)

werther

benzedrina ha detto...

sappi che io sarò li a coprirti le spalle amigo...

emo ha detto...

e così abbiamo anche la versione casereccia di I segreti di Brokeback Mountains :)

Anonimo ha detto...

cos'è broocbec......?

werther

madmac ha detto...

adoro Clowes e "Ice Haven" mi stregò la prima volta che lo lessi.

emo ha detto...

beato te che conosci l'inglese e puoi leggerl o in originale...

madmac ha detto...

"conosco" è una parola grossa, diciamo che lo distinguo dal giapponese :D