ricordando Will Eisner

17:45 [emo] 2 Comments


Il 3 gennaio scorso è ricorso il secondo anniversario della morte di Will Eisner e penso che il modo migliore per continuare ad alimentarne la memoria sia continuare a leggerne le opere.

In seconda battuta, penso che sia doveroso cercare di divulgarne l'importanza storica e artistica attraverso iniziative culturali come quella che vi segnalo con l'immagine qua sopra.

Se qualcuno di coloro che passano da queste parti non avesse mai sentito nominare Eisner o non ne sappia molto, magari può provare a incuriosirsi provando a leggerne un'intervista che ci concesse quando facevo parte della redazione di Comics Code oppure dando uno sguardo allo speciale che realizzammo a corredo dell'intervista stessa.

2 commenti:

nomad ha detto...

Eisner è stato tra i più grandi in assoluto. Ha contribuito in modo fortissimo alla Storia e all'Arte del fumetto.

Doctor Bananos ha detto...

parole sacre,nomad.