Mantova val bene un viaggio

10:08 [emo] 30 Comments



Mantova Comics ha chiuso i battenti domenica pomeriggio e sono stato là tutti e tre i giorni.

La prima edizione di una fiera è sempre particolarmente importante: si verifica sul campo tutto il lavoro di organizzazione sviluppato nei mesi precedenti e - soprattutto - si ha il riscontro del pubblico, sia in termini di affluenza sia in termini di gradimento.

Il mio imprinting è stato positivo, complice l'atmosfera evocata dalle scalinate del palazzetto in cui è stato studiato lo spazio dedicato agli editori e che mi ha ricordato le impagabili e indimenticabili Lucca dei primi anni '90.

Certo, il venerdì l'affluenza di pubblico è stata davvero bassa, i corridoi della fiera desolantemente vuoti e le facce degli standisti tendenti al preoccupato, ma sabato e domenica il numero delle presenze è aumentato in maniera sensibile, tanto che Francesco Meo - responsabile organizzativo ed editor Panini Comics - ha parlato di buon successo grazie alle più di 10.000 presenze.

Ho apprezzato in particolare due aspetti della fiera:

- il tentativo di evitare la promiscuità fra editori, venditori e games, che - sono convinto - ha decretato l'impoverimento e l'imbarbarimento culturale di grosse fiere del passato come la romana Expocartoon.

- l'incoraggiante e promettente propensione a sviluppare anche un discorso culturale, grazie a delle conferenze/incontri col pubblico non solo dedicati all'aspetto promozionale.

Ciò che invece dovrebbe essere a mio avviso migliorato è:

- il coinvolgimento di tutta l'editoria fumettistica nazionale.

- la presentazione di novità editoriali.

- l'ulteriore approfondimento dell'aspetto culturale, che contempli non solo un tipo di fumetto nazionalpopolare, ma che offra spazio di discussione anche al fumetto di ricerca e al fumetto indie.

- la scelta delle sedie del bar (ok, questa è gratuita, ma dovevo pur giustificare la foto usata in questo post).

Sembra che Mantova Comics goda di un piano quinquennale di lavoro, di conseguenza c'è di che essere ottimisti e fiduciosi: la prova del prossimo anno sarà più difficile, perchè non solo bisognerà confermare i buoni esiti della prima, ma sarà necessario cominciare a ingranare.
In bocca al lupo.

Per quanto mi riguarda, oltretutto, i tre giorni di Mantova mi hanno permesso di incontrare persone che non ho altre occasioni di vedere se non durante le fiere (ciao Andrea, ciao Nicola, ciao Fabrizio!) e di sviluppare pian piano le collaborazioni con alcuni disegnatori.

Riguardo - in particolare - al secondo aspetto, ho avuto il piacere di incontrare Duccio (Boscoli), con il quale abbiamo ulteriormente approfondito ciò che vorremmo fare con il Benzi; inoltre, sembra che Werther (Dell'Edera) e il sottoscritto torneranno a lavorare insieme, anche se per una storia brevissimissima.
Cosa desiderare di più?


30 commenti:

emo ha detto...

[Fabrizio Lo Bianco ha scritto]:

Emo! Antonio! Più di Mantova Comics in sé, è stato bello vederci! Spero si possa "bissare" a Lucca o Napoli (che finora non ho ancora visto).
Forza Torres (e forza Cagliari)!

emo ha detto...

@fabri> a Lucca ci sarò quasi sicuramente, così come a Napoli, ma se quest'estate scendi in Sardegna, possiamo rivederci pure prima...
Anche per me è stato un grandissimo piacere!
Ah, saluta Cinzia!

smoky man ha detto...

ci si becca a Lucca, friends ;)

Roberto Di Salvo ha detto...

dal programma che aveva la fiera,la nascita di mantova comics è stato un evento che poche altre manifestazioni fumettistiche possono vantare...

alla prossima ci sarò anch'io!

emo ha detto...

@smoky> tu sei già qua in Sardinia, potresti anche fare un salto a Sassari, eh! :)

emo ha detto...

@roberto> tanti grossi autori, indubbiamente, una prima edizione incoraggiante.
A Lucca ci sarai? Così non dobbiamo aspettare un anno per conoscerci! ;)

Antonio ha detto...

Ciao Fabrizio,

a Lucca e Napoli si va anche a cena!!
Saluti anche a Cinzia...

emo ha detto...

@antò> tu di Mantova che dici? Hai altre foto oltre quelle che mi hai mandato?

smoky man ha detto...

emo, magari un salto a SS lo faccio. E tu di venire a Ca? Dai che ti ospito... no prob... pure se venite in 2... si va al mare da queste parti ;)

Hai foto Mantovane? spedi, spedi...

cmq, per Lucca, organizziamoci... io ho da esserci di sicuro... spero...

sm

emo ha detto...

@smoky> a Cagliari sta mio fratello, quindi non avrei problemi.
Ma sono un po' impasticciato nei fine settimana...
Foto mantovane, purtroppo, niente: sono stato colto dal virus della pigrizia totale :)

Fabrizio ha detto...

Per Antonio ed Emo:
Ad agosto sarò a Cagliari, quindi magari si può organizzare una pizzata anche con Smoky a Ghilarza, Abbasanta, Santu Lussurgiu o Norbello, per par condicio e pure distancio.
A Norbello ci siamo andati con Jopili per una presentazione del suo libro e abbiamo scoperto che fanno la pizza più buona ed economica del mondo. E poi, se uno esagera con la birra, si può sempre rinfrescare le idee nel lago Omodeo prima di rimettersi al volante...

emo ha detto...

@fabrizio> avrei detto che scendere a Cagliari non sarebbe un problema, ma mi tenta parecchio l'ipotesi Norbello che hai paventato :)

Andrea "andric" ha detto...

Visto che Priccione ha apprezzato la cartolina?! ;-P
E' stato bello conoscerti di persona Emo... anche se più di sfuggita di quanto avrei voluto...
Lucca non so... Napoli nemmeno... ma alla prossima Mantova ci sono sicuro... :-D!
E per chi vuole vedere le foto: >http://www.fumettidicarta.it/Garage_Ermetico/mantova_comics_2006/mantovacomics.htm
Un abbraccio anche al bell'Antonio!

emo ha detto...

@andric> piacere reciproco: sono stato molto contento di incontrarti.
Bell'Antonio in che senso? Si, è (più o meno) una bella persona, ma fisicamente non è mica un Adone, dài!!! :)

Bruno ha detto...

Beh, non dovrei dirlo ma domenica ho fatto una puntatina a Sassari per tifare Torres e sperare che vincesse per disputare poi la finale per accedere alla serie B (si, avete letto bene. Io, dal capo di sotto, sono andato a Sassari per tifare -sinceramente- Torres, e allora?) ;)).
Purtroppo è andata male, primo perchè l'incontro programmato con Bruno Enna è sfumato causa febbre di quest'ultimo, secondo perchè la Torres ha perso e il sogno è sfumato. Pazienza.
Per quanto riguarda gli incontri ravvicinati in quel di Lucca, Napoli et similia, sappiate che io sono sempre pronto, impegni del momento permettendo.
Certo, per esempio, sarebbe bello "cravarci" un happening alle salette di Lucca, tutti assieme davanti ad una generosa pinta di birra. Ho già l'acquolina in bocca.
Per il conto poi, pensa a tutto smoky! ;P

emo ha detto...

@bruno> il tuo sacrificio per tifare Torres è segno di grande saggezza e sapienza, oltre che di sopraffina sportività!
Per quanto riguarda l'imbucamento nell'area pro di qualsiasivoglia fiera, io sono sempre pronto, ma se ci incontriamo anche prima di far passare l'estate, penso che a nessuno verrebbe un coccolone.
O sbaglio? :)

Antonio ha detto...

Fabrizio: si puo' fare per Agosto, basta che non ammazziamo mia moglie con le chiacchiere sui fumetti...
E per Napoli ci possiamo mettere d'accordo!

Emo: il reportage per FdC l'hai letto (e visto)? Ho anche altre foto da fare tremare i POLSI (ahah)... E l'altra foto con The Azz.

Andrea: grazie del bello (Emiliano sta morendo dall'invidia)! E' stato bellissimo riincontrarsi (e speriamo di bissare presto). Per quel famoso verso, se hai bisogno, chiedi, ok?

Bruno: grazie del tifo. Io pensavo che i cagliaritani non potessero tifare Torres... Da oggi saro' piu' gentile col Cagliari, prometto!

Smoky: quando e' che fai una scappata a Sassari a trovare me e Suvi (in agosto)?

emo ha detto...

@antonio> si, ho letto e apprezzato il reportage per FDC.
Come ti ho già chiesto per e-mail, se hai altre foto MANDA!!!
Oltre che polsi, ho voglia di vedere anche caviglie! :)

Nicola ha detto...

Ciao Emo! E' stato un vero piacere rivederti, così come è stato un piacere conoscere dal vivo Antonio (anche se si è parlato troppo poco, per i miei gusti :-( )e tutti gli altri compari del fu Comics Code. E' sempre bello ritrovare vecchi amici o conoscerne di nuovi... Alla prossima!

P.S. per Antonio - quando passi o vuoi passare da Arezzo fammi un fischio! Ti spedisco una mail col mio numero ;-)

emo ha detto...

@nicola> Sai che quando vuoi fare un salto in Sardegna, un giaciglio lo trovi sempre :)

Nicola ha detto...

Lo so, il problema è se riesco a trovare i soldi... :-(

Non ho più 25 anni e adesso il bioglietto aereo lo pago intero (ahimé non sono più "giovane" per le compagnie aeree e non posso godere più della tariffa agevolata). Certo, se vincessi un viaggio premio della coop... :-D ;-P

emo ha detto...

@nicola> esitono anche i treni e le navi, eh! ;)

nicola ha detto...

Mhh, hai ragione anche tu :P

Comunque ci sto pensando seriamente. Poi ci si sente via mail per approfondire l'argomento! :)

emo ha detto...

@nicola> ecco, bravo!

Davide ha detto...

ciao Emo.
sono stato contentissimo di scambiare una bellissima chiaccherata dal vivo e meno di sfuggita come quella di lucca.
Purtroppo sembra che quest'anno la mia presenza alle fiere sia stata solo una velocissimea parentesi in cui nel poco tempo di un pomeriggio conciliare un milone di cose tra cui conoscere, parlare ridere ecc.
mi è dispiaciuto anche non rivedere werther e rixx.
spero tanto per la prossima volta.
un saluto.
ciao

emo ha detto...

@davide> bentornato da 'ste parti!
E' stato un enorme piacere anche per me e spero che ci sia presto un'altra occasione.
Se ti capita di scendere in Sardegna per le vacanze (se ne farai, ehehehehehe), sappi che anche per te un tetto sopra la testa e un letto lo si rimedia sempre! ;)))

preacher ha detto...

sorriso teschioso

emo ha detto...

@priccio> ti voglio bene anch'io!

Bruno ha detto...

Caro Emo, certo che nulla osta per un incontro pre estivo, sarebbe bello organizzare una rimpatriata.
Pensiamoci ed allarghiamo l'invito a tutti gli uomini di buona volontà.
E poi, la scoperta di Fabrizio della pizzeria di Norbello, ha risvegliato in me istinti mangerecci in verità mai sopiti!

emo ha detto...

@bruno> a me va assolutamente bene. Potremmo iniziare anche a parlarne seriamente e a fare una lista di disponibili.
Facciamo un post in cross-over fra i vari blog? :)
A parte gli scherzi, l'Innominabile lo voglio a capo-tavola.